IMG_9297

Dr.ssa Antonella Calvelli

Il sole, la stella più luminosa del sistema solare, è la principale fonte di vita sulla Terra. È necessario però conoscerne bene gli effetti per sfruttarne al massimo l’azione benefica e trovare in esso un formidabile alleato.
L’esposizione alle radiazioni ultraviolette (in particolare ai raggi UVB) induce la pelle a produrre la vitamina D, fondamentale per la salute del sistema osseo, del sistema immunitario e la regolazione del tono dell’umore.
Una vera e propria medicina che ci viene fornita dalla natura con soli 20 minuti di esposizione solare al giorno.
Come sempre, in estate inizia la corsa all’acquisto di costumi da bagno succinti al fine di ottenere un’abbronzatura uniforme e dorata…ma attenzione alle scottature! Una esposizione eccessiva senza una adeguata protezione può rappresentare un importante fattore di rischio per la salute.
Ogni anno in Ticino si verificano circa 1800 nuovi casi di tumore, il cui 5% è rappresentato dai melanomi, tumori della pelle. L’OMS, infatti, ha ritenuto l’insieme delle irradiazioni della luce solare uno dei fattori determinanti per l’insorgenza del melanoma. Alcuni studi evidenziano che i soggetti maggiormente a rischio sono coloro che hanno sofferto di ustioni solari in età giovanile.
L’esposizione ai raggi ultravioletti può essere molto nociva anche a livello oculare, provocando problemi sia alla congiuntiva che alla cornea.
I danni più evidenti dell’esposizione solare interessano però naturalmente la pelle che al sole invecchia prima e più velocemente a causa della formazione di radicali liberi che aggrediscono le membrane cellulari, facendo perdere tono ed elasticità all’epidermide con la conseguente comparsa delle prime rughe.
Il sole è dunque un nemico? Assolutamente no. L’esposizione deve essere sempre graduale, mai troppo prolungata ed è necessario scegliere la protezione solare più idonea al proprio fototipo così come proteggere gli occhi con occhiali da sole scuri e dotati di filtri.
Un validissimo aiuto, al fine di sfruttare gli effetti benefici del sole e contrastarne quelli nocivi, è rappresentato dall’ utilizzo di integratori alimentari a base di sostanze protettive e preventive. Tra questi, un posto di rilievo è occupato dai carotenoidi come il betacarotene, che consentono di ottenere una abbronzatura dorata e uniforme, la tirosina, quale precursore della melanina ed ancora la luteina che svolge un’importante azione di protezione e rafforzamento della vista. A rendere la pelle turgida e idratata è infine sicuramente l’acido ialuronico, il quale espleta un’importante azione anti-invecchiamento.
Consiglio imprescindibile: diffidare dalle soluzioni “Fai da te”.
Il farmacista di fiducia sarà in grado di consigliare i prodotti più idoneo a salvaguardare la vostra salute ed in grado di contribuire contestualmente a valorizzare la vostra bellezza.