Gli integratori alimentari sono PREPARAZIONI (polveri, capsule, compresse, tavolette, gel e liquidi) da assumere in dosi UNITARIE allo scopo di integrare l’alimentazione NORMALE; gli integratori alimentari sono composti da (o contengono):

  • NUTRIENTI
  • NON nutrienti (comunque importanti o utili al funzionamento dell’organismo – ad es. FIBRA alimentare)
  • MICRONUTRIENTI

Gli integratori alimentari INTEGRANO MA NON SOSTITUISCONO gli alimenti

Distinguiamo diversi tipi di integratori:

1. Integratori energetici:

Come si intuisce dal nome, questi prodotti forniscono un’adeguata integrazione energetica; principalmente sono composti da zuccheri semplici ed altri elementi integrati con vitamine del gruppo B e con la vitamina C.

2. Integratori idrosalini:

Sono prodotti utili per raggiungere il dovuto fabbisogno di sali minerali; sono particolarmente indicati per chi tende a sudare molto, soprattutto quindi durante l’estate.

3. Integratori proteici e a base di aminoacidi:

Questa tipologia di integratore alimentare serve per costruire i tessuti muscolari, infatti sono largamente utilizzati da chi pratica sport. In particolare si rintracciano qui tre classi di prodotti differenti: a base di aminoacidi ramificati, a base di aminoacidi essenziali, e a base di derivati degli aminoacidi, come la creatina per esempio. Per questo tipo di integratori è sempre consigliato consultare il parere del proprio medico di fiducia.

4. Integratori vitaminici e multivitaminici:

A base di una singola vitamina, oppure più di una, questi integratori colmano le carenze vitaminiche. A differenza degli integratori proteici e a base di aminoacidi, il loro consumo è molto più libero, non presenta particolari controindicazioni ed è suggerito anche come abitudine quotidiana salutare, valida anche per chi non soffre di carenze vitaminiche.

5. Integratori nutrizionali:

Possiamo far rientrare in questa categoria tutti gli altri integratori che offrono un sostenimento nutrizionale e che svolgono azioni antiossidanti e di protezione verso i radicali liberi.

Le evidenze scientifiche a favore dell’uso degli integratori sono limitate a poche patologie, stati di carenza nutrizionale o aumentato fabbisogno fisiologico in cui l’integrazione di alcune sostanze può essere utile:

  • La vitamina B12 e il ferro come integratori nelle diete vegane;
  • Folati e ferro in gravidanza;
  • Vitamine D e B12 in alcuni neonati e anziani;
  • La vitamina D nelle patologie dell’osso come l’ osteoporosi ;
  • Le fibre in caso di stipsi;
  • Fitosteroli in caso di ipercolesterolemia .

Qualche esempio:

Magnesio

Il magnesio è un minerale essenziale al nostro corpo.

Sebbene sia contenuto in molti alimenti, una scarsa qualità della terra, sempre più sfruttata e impoverita, rende, in realtà, scarsa la presenza del magnesio.

Per questo motivo, per mantenerci in buona salute, è consigliabile assumere un supplemento quotidiano a base di magnesio.

Ecco le sue proprietà:

  • Nutre ossa e muscoli.
  • Regola la funzione intestinale.
  • Riequilibra il sistema nervoso.
  • Protegge i vasi sanguigni.
  • Regola i livelli di zucchero nel sangue.

La propoli è un antisettico naturale prodotto dalle api. Utile in caso di  mal di gola, raffreddore, asma e influenza è anche un’alleata del sistema immunitario.C

Integratori alla vitamina C

La vitamina C è fondamentale per il corpo. Si ottiene dagli alimenti o dagli integratori.

  • La quantità minima raccomandata è di 300 mg al giorno.
  • La vitamina C rafforza il sistema immunitario e una sua carenza è la causa di molte malattie.
  • È un potente antiossidante, essenziale per la salute della pelle, delle articolazioni e delle ossa.
  • Inoltre, previene la depressione e i disturbi della vista.

Spirulina

La spirulina è un’alga dall’alto valore nutrizionale. È ricca di proteine, aminoacidi essenziali, vitamine, sali minerali, antiossidanti, enzimi e fibre.

Inoltre, gli integratori a base di spirulina apportano i seguenti benefici:

  • Conferiscono energia e vitalità.
  • Aiutano a perdere peso in modo sano.
  • Prevengono la caduta dei capelli.
  • Combattono l’insonnia.
  • Riducono i livelli di colesterolo.
  • Proteggono la vista.
Acqua di mare

È possibile trovare l’acqua di mare al supermercato oppure nei negozi specializzati in prodotti naturali. Inoltre, è estremamente ricca di sali minerali e oligoelementi: un modo ottimale per prevenire le carenze nutritive.

Potete assumerla anche da sola, mescolata con acqua naturale oppure utilizzarla per cucinare, in sostituzione del sale. Inoltre,l’acqua di mare non solo non fa aumentare la pressione, ma regola la funzione renale e intestinale.

Curcuma

Assumere la curcuma è un ottimo modo per prevenire diversi problemi di salute. Si trova infatti spesso sotto forma di integratore, talvolta in combinazione con altri componenti, per ridurre il dolore.

Inoltre gli integratori a base di curcuma prevengono e riducono l’infiammazione, hanno un elevato potere antiossidante e migliorano la funzionalità epatica.

Integratori probiotici

I probiotici sono integratori ideali per migliore la flora batterica intestinale, la cui salute non è solo sinonimo di regolarità, ma è essenziale per godere di una buona salute complessiva.

L’intestino è responsabile dell’assorbimento delle sostanze nutritive e collegato al sistema immunitario, quindi è essenziale mantenerlo sempre in condizioni ottimali.

Presso la Farmacia Del Corso a Chiasso e la Farmacia Ferregutti a Mendrisio, trovate integratori naturali di nostra formulazione. Saremo felici di consigliarvi le migliori soluzioni naturali per le vostre problematiche.