nadine

Nadine Barone

Assistente di Farmacia

La dieta vegana esclude completamente tutti gli alimenti di origine animale (mentre la dieta vegetariana esclude solamente la carne).
L’alimentazione vegana è indirizzata verso uno stile di vita etico ed ambientale: risparmiando lo scempio degli allevamenti intensivi, dei macelli e dell’inquinamento massivo della Terra. Sono tantissimi i vantaggi che si possono trarre da un’alimentazione completamente vegetale. Questa dieta chiaramente ben bilanciata favorisce un apporto completo di tutte le vitamine, i minerali e le proteine necessarie al sostenimento dell’organismo. La dieta vegana riduce sensibilmente il rischio di cancro al colon, di cancro alla prostata; previene le malattie cardiovascolari e l’ipertensione. Il Dottor Colin Campbell spiega nel suo libro “The China Study”, attraverso degli studi, quanto fosse evidente la correlazione tra assunzione di grassi animali e cancro. Nei paesi orientali la percentuale di donne malate di tumore alla mammella è estremamente bassa. Questo perché in oriente viene privilegiata un’alimentazione a basso contenuto di proteine e grassi di origine animale, favorendo alimenti vegetali e cereali.
Con il veganesimo abbiamo un grande benefico sul controllo della patologia del diabete, malattia che sta diventando epidemica nella nostra società.
La dieta vegana fa bene!