Le cure disintossicanti, dette anche cure di drenaggio, hanno lo scopo di eliminare le tossine che si accumulano nel nostro organismo. Il drenaggio viene attuato stimolando in maniera debole e prolungata gli organi di eliminazione, detti emunitori (cute, polmone, fegato, reni, intestino). Vengono proposte 2 formulazioni verificate a lungo da medici autorevoli.

-Cynara scolymus (carciofo) TM
-Taraxacum dens leonis (tarassaco) TM
-Fumaria officinalis (fumaria) TM
La formulazione viene preparata dal farmacista mescolando le 3 tinture madri in pari uguali. Posologia media: 30 gocce, 3 volte al dì, prima dei pasti per almeno un mese consecutivo.

-Cynara scolymus (carciofo) TM
-Equisetum arvense (coda cavallina) TM
-Ribes nigrum (ribes nero) TM
Questa formulazione definita “universale” viene preparata dal farmacista mescolando le 3 tinture madri in parti uguali. Posologia media: 30 gocce, 3 volte al dì, prima dei pasti, per almeno un mese consecutivo. Utile come trattamento periodico e nella convalescenza, nell’affaticamento e nelle manifestazioni dolorose articolari.

(Tratto dal libro “Fitoterapia dalla A alla Z” Bruno Brigo –  Casa editrice Tecniche Nuove)