Le regole di base sono poche e semplici ma i risultati di una beauty routine corretta sono evidenti. A prescindere dal tipo di pelle e dalla sua condizione, la giusta sequenza dei passaggi è sempre la stessa.

A volte si pensa si tratti di procedimenti lunghi, noiosi e confusi, in realtà bastano davvero cinque minuti e i benefici sono tantissimi, a partire dal fatto che per quei pochi minuti ci si dedica del tempo, prendendoci cura di noi stessi e della nostra pelle, per arrivare al fatto che quando si ha una pelle equilibrata, ci sentiamo in ordine e più sicuri di noi stessi.

STEP DETERSIONE

La regola numero uno di qualsiasi routine è che la detersione è fondamentale. Ed è una regola che vale per qualsiasi tipo di pelle. .

Al mattino è sufficiente lavare il viso con un detergente delicato per rimuovere il sebo prodotto durante la notte e preparare la pelle per i trattamenti successivi.

Di sera invece è necessario prima rimuovere il make up con uno struccante (detergente oleoso, bifasico, latte detergente) da rimuovere con un detergente schiumogeno.

STEP TONICO

Il secondo step è l’applicazione del tonico. Dopo la detersione, con un buon tonico è possibile rimuovere le ultime tracce di trucco o impurità eventualmente residue e preparare la pelle ai successivi trattamenti.

La scelta del tonico è molto semplice, si può optare per un tonico universale o o magari con elementi idratanti per una pelle secca, rinfrescante e anti-infiammatorio per una pelle con imperfezioni, leggermente esfoliante per una pelle mista, inspessita, con un colorito disomogeneo.

STEP SIERO

Il terzo step è il siero viso. Un concentrato di attivi che si applica dopo la detersione e prima della crema viso, per potenziarne gli effetti e completarne le funzioni.

Praticamente un booster che utilizzato con gli altri prodotti di skin care si rivela essere un prezioso contributo per la nostra pelle.

STEP CONTORNO OCCHI

Un prodotto dedicato solo alla sensibile e delicata zona del contorno occhi, applicato con costanza, mantiene la zona idratata ed elastica, svolgendo così un’azione anti-aging.

Ricordiamoci che un contorno occhi non serve per eliminare le rughe, serve per prevenirle e per mantenere una condizione della pelle soda, elastica e luminosa donando così un’aspetto riposato e disteso anche ad una zona molto soggetta ai segni dell’invecchiamento.

STEP CREMA VISO

Infine, il prodotto più conosciuto e ampiamente utilizzato nella beauty routine, la crema viso.

Ultimo step della nostra routine che beneficia di tutti i passaggi svolti in precedenza e arriva ad idratare nel modo giusto la nostra pelle.